Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

“The Sun Is Also A Star”: le casualità cambiano la vita

dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 20 maggio 2019 – Il film “The Sun Is Also a Star” diretto da Ry Russo (Before Fall) è articolato sulla storia del bestseller ‘The Sun is Also a Star‘ di Nicola Yoone. Il libro ha raccolto consensi e premi. Il New York Time lo ha nominato miglior Best Sellers del 2016. Il film porta sullo schermo Yara Shahidi e Charles Melton, una coppia perfetta d’attori per la loro credibilità .
La descrizione della nascita di un amore, il crescendo di sensazioni descritte nelle pagine del libro con tensioni fisiche e psicologiche coinvolgenti, prepara il lettore giovane a tuffare le proprie fantasie ed emozioni nell’acqua chiara di una relazione irreale.
Purtroppo la sceneggiatura di Tracy Oliver non riesce a reggere il confronto con le parole dell’autore del libro e portando il pubblico davanti ad una piscina vuota dunque ad annoiarsi in premesse basate sulla dinamica dei fili del destino piuttosto prevedibili circondati, comunque, dalla magia di New York.
Come nei libri di Liala, i protagonisti, Nathasha Kingesly (Yara Shahidi) e Daniel Bae (Charles Melton), vivono un amore nato per combinazioni straordinarie, quasi guidate dal destino o dalle stelle, passione pragmatica di Nathasha.
Sempre le coincidenze indirizzano la giovane coppia a vivere un intero giorno, notte compresa, intensificando un sentimento in un’attrazione calamitante destinata a rompersi all’alba, nella favola di Cenerentola, per la deportazione in Jamaica di Nathasha e della famiglia… Questo fatto negativo è devastante per la ragazza dover lasciare la città che adora, New York, dove ha vissuto per 10 anni e nella quale ha incontrato il ragazzo dei suoi sogni.
Il finale rende perplessi per le domande immediate che automaticamente ci si possono porre.

Tags
Close