Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Locarno Film Festival: Il pubblico di Piazza Grande nel “virtual” viaggio su “Bullet Train” (Treno Proiettile)

Dalla nostra corrispondente, Stella S..

Roma, 8 agosto 2022 – Il Locarno Film festival ha inaugurato l’apertura dell’edizione, festeggiando in grande stile, i 75 anni di vita .

Al numeroso pubblico di Piazza Grande (8.000 persone), è stato presentato il film “Bullet Train” proiettato sull’ enorme schermo nella Piazza e offrendo al pubblico la sensazione virtuale d’essere nelle scene. È stato applaudito Aaron Taylor-Johnson, interprete nel film insignito sul palco del Excellence Award David Campari.

Il film “Bullet Train” è diretto da David Leitch, in passato coordinator di stunt collaboratore di Jean-Claude Van Damme e regista di “Atomic Blonde”, “Deadpool 2”, “John Wick”, “Hobbs & Swaw.

La sceneggiatura del film è adattata dalla storia di Kotaro Isaka, ‘I Sette Killer dello Shinkansen’.

“Bullet Train” è un viaggio infinito attraverso il Giappone su un treno ad alta velocità, detto appunto: treno proiettile.

Ovviamente, il tutto girato usando miniature e CGI.

I passeggeri della storia sono assassini, tutti con il target d’ammazzare qualcuno.

Gli scopi sono differenti per ognuno di loro: vendette, karma di famiglie, destino.

Nei vari scompartimenti del treno, le lotte si consumano senza tregua con armi di ogni tipo, coltelli, sciabole, bombe. Sangue e violenza si sprecano.

Inizialmente ci si potrebbe confondere con lo stile e humor di Tarantino in ‘Kill Bill’, molti spettatori lo hanno sottolineato.

A parte questa considerazione, il film “fila” come il treno dove effettivamente si svolge l’intero film, eccetto per flashback atti a spiegare i motivi delle sanguinose violenze .

Brad Pitt interpreta Ladybug un assassino su commissione, forse pentito, forse convinto sia ora di cambiare mestiere. Spiega le sue ragioni con cellulare e auricolare confabulando con Maria Beetle (voce di Sandra Bullock’s). Gli viene imposto un ultimo lavoro sostituendo all’ultimo momento un altro incaricato venuto a mancare. Dovrà recuperare una valigetta sul treno. A Ladybug sembra una richiesta sbrigativa e senza necessità d’armi. Purtroppo per lui, sarà l’inizio di un viaggio con sorprese di ogni tipo.

Sul treno viaggiano “The Prince” (Joey King) una crudele assassina nei panni di una studentessa ed ha lei la famosa valigetta.

Tangerine (Aaron Taylor-Johnson) e Lemon (Brian Tyree Henry), due fratelli gemelli impegnati in missioni difficili e insieme per passare il tempo contano i numeri delle persone ammazzate. Devono proteggere la valigetta e scortare il figlio (Logan Lerman) del terribile boss russo White Dead, dal viso sempre mascherato, colpevole d’aver sterminato la famiglia Yakuza.

The “Elder” (Hiroyuki Sanada) altro assassino e il figlio soprannominato “The Father” (Andrew Koji) devono vendicarsi contro chi ha scaraventato il figlio nonché nipote di “Elder” da un tetto ed ora in coma. Sono convinti viaggi sul treno chi stanno cercando.

Agli spettatori il finale da scoprire, oltre alla sorpresa di qualche cameo.

TRAILER ITALIANO 

Back to top button