Spettacolo

ATTENDENDO IL VINCITORE 2011 “GOLDEN GLOBE AWARD”

dalla nostra corrispondente  da Los Angeles Maristella Santambrogio

 
A due giorni dall’evento, i presentatori dell’edizione e la storia del Golden Globe Award.
golden-globechristopher_BaleNicole_Kidman
(da sx: Golden Globe; Bale; Kidman)

/Paul_GiamattiRenee_zellweger_e_Camilla_Rambaldi

 (da sx: Giamatti; Zellweger_e_Rambaldi)

Presenteranno Domenica 16 Gennaio 2011 il  68th Golden Globe Awards:Tim Allen, Alec Baldwin(nominato come miglior attore per la Serie Televisia -Comedy or Musical: 30 Rock), Warren Beatty, Justin Bieber,Matt Bomer,Jeff Bridges,Tina Fey (nominata come miglior attrice per la Serie Televisiva in Comedy or Musical: 30 Rock), Jane Fonda, Megan Fox, Joseph Gordon-Levitt, Tom Hanks, Jeremy Irons, Milla Jovovich, Geoffrey Rush(Best Performance by an Actor in a Supporting Role in a Motion Picture: The King’s Speech), Sylvester Stallone, Tilda Swinton, Blair Underwood, Olivia Wilde and Renee Zellweger.

 
Il Golden Globe Awards sarà trasmesso dalla NBC dalle 17:00 alle 20:00 sulla west coast e dalle 20:00 alle 11:00 sulla east coast dal the Beverly Hilton Hotel condotto da Ricky Gervais..
Gia Mantegna è stata eletta Miss Golden Globe 2011 mentre Robert De Niro riceverà il Cecil B. DeMille Award.
Il 68th Golden Globe Awards potrà essere seguito in 160 Paesi 
 
La Hollywood Foreign Press Association è stata fondata tra il 1943/44 come Hollywood Foreign Correspondents Association (HFCA).
Il primo trofeo con il nome Golden Globe, fu presentato nel 1947 all’ Hollywood Roosvelt Hotel con Douglas Fairbank, Jr. Maestro della Cerimonia che presentò Marina Cisternas, la giornalista che coniò il nome « Golden Globe ».
Infatti proprio a casa della Cisternas, i soci della HFCA si erano riuniti per decidere il nome e la forma della statuetta che rappresentasse formalmente l’associazione. Quella sera ufficialmente si votò un nome, ancora oggi sinonimo di un Award che con gli anni si è fatto conoscere nel mondo.
Solo nel 1954 la HFCA unendosi ad un altro gruppo di giornalisti internazionali l’FPAH stabilirono di dare alla nuova associazione la sigla HFPA (The Hollywood Foreign Press Association).
I suoi soci rappresentano 55 Paesi che raggruppano, con i giornali che rappresentano, un totale di  250 millioni di lettori nel mondo. L’organizzazione evolve in beneficenza ed a sostegno delle attività dello spettacolo, accademie cinematografiche e programmi speciali universitari, più di 10.5 millioni di dollari ogni anno.
Con il Golden Globe si conclude il lavoro della stagione cinematografica della HFPA con la consegna dei premi ai vincitori votati, che a differenza degli Oscar, nelle sue votazioni è più specifica.
Il Golden Globe, è un Award completo dove la televisione s’incontra con il cinema poichè entrambi fanno parte della categoria spettacolo.
La HFPA ha da sempre votato per i film animati che al contrario sono stati aggiunti da poco come categoria agli Oscars.
Inoltre, saggia scelta, i film e attori sono nominati per categorie: Film Drammatici e Commedie o Musical. Attori e attrici vengono di conseguenza scelti tra le due categorie.
Quest’anno competono i film “The Social Network” e “The Fighter” che, per incassi,   sembrano quelli che sono maggiormente piaciuti al pubblico mentre James Franco, con le sue «127 Ore »,   « si fa per dire », sembra avere la vittoria in mano.
 
Domenica sapremo i risultati !
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button