Roma

Primo gennaio: primi arresti nella Capitale, con violenza contro Forze dell’Ordine

Sono 4 le persone arrestate dalla Polizia di Stato nella capitale il primo giorno del 2021

Roma, 02 gennaio 2021 – Dopo soli pochi minuti dell’inizio dell’anno 2021, nella zona di Santa Palomba, il primo arresto da parte della Polizia di Stato della Capitale. Ancora violenza contro le Forze dell’Ordine!
Gli equipaggi della Sezione Volanti e dei Distretti di polizia Esposizione e Tor Carbone hanno arrestato H.C. 26 anni, pregiudicato, perché responsabile del danneggiamento dell’abitazione dove era ospite e di un’autovettura.
All’arrivo dei Poliziotti, si scagliava violentemente contro di loro procurando lesini agli Agenti, medicate al pronto soccorso dell’ospedale.

Il secondo arresto, nel pomeriggio, nella zona Fidene. M.M., 47enne, responsabile di maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale, ha reagito violentemente contro i Poliziotti intervenuti per calmarlo.

Quasi contemporaneamente, nella zona di Mostacciano, è stato arrestato il 22enne nigeriano I.S..
L’uomo, aveva tentato di rientrare in una struttura di accoglienza da cui era stato espulso, colpendo con calci e pugni i poliziotti che cercavano di identificarlo.

Il quarto, arrestato dalla Polizia del Commissariato Viminale, è un romeno di 55 anni, condannato dalla Magistratura veneziana ad 1 anno e 6 mesi di reclusione per violenza sessuale

Cambiato l’anno, ma non la sostanza! Come di moda, ormai, si usa l’estrema violenza contro le Forze dell’Ordine… Bisogna comprendere … Fino a quando si abuserà?

Back to top button