Arrestato rapinatore terrore delle farmacie a Montesacro – VIDEO

0
18

cc M sacro rapin punteruolo logoRoma, 10 marzo 2018 – Era ormai il terrore delle farmacie nel triangolo compreso tra i quartieri di San Basilio, Talenti e Città Giardino. Tra gennaio e febbraio, sono almeno 7 quelle sulle quali indagavano i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro comandata dal Maggiore Antonino Spinnato e coordinati dal Procuratore Aggiunto di Roma, D.ssa Lucia Lotti.
Il rapinatore, solitario, secondo le testimonianze e come si vede dai video delle telecamere di sorveglianza, entrava tranquillamente a volto scoperto negli esercizi e una volta arrivato in prossimità del bancone, estraeva un punteruolo acuminato da falegname – altre volte un taglierino – per minacciare farmacisti e dipendenti, costringendoli a farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse.
Le complesse indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia diretti dal Tenente Marco Zavattaro, basate sullo studio del comportamento dell’individuo e degli itinerari relativi ai luoghi dove erano state consumate le rapina, anche con il fattivo contributo tecnico fornito dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, attraverso l’elaborazione dei video delle telecamere di sorveglianza, portavano a concentrare l’attenzione degli investigatori su A.R., 45enne romano, incensurato.
Dopo una serie di appostamenti e pedinamenti, i Carabinieri in via Peirce procedevano al suo controllo. Il tasca, veniva rinvenuto e sequestrato il particolare punteruolo usato per le rapine.
L’immediata perquisizione domiciliare, portava al rinvenimento degli abiti compatibili con quelli indossati dal malvivente durante i colpi e immortalati dalle telecamere a circuito chiuso.
Mentre A.R. è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per “rapina ed altro” e associato nel carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per ben 7 rapine, i militari dell’Arma stanno svolgendo accertamenti per eventuali altri reati commessi dall’ “incensurato”!
{youtube}AcGMMBOUSyA{/youtube}
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here