Calcio. Italia: la prima di Mancini, con la Nations League,  buona a metà

0
3
mancini
mancini

Roma, 7 settembre 2018 – La prima Italia di Mancini fa 1-1 con la Polonia a Bologna nella gara di esordio nella Nations League. Alla rete di Zielinski replica nella ripresa Jorginho su rigore.

L’esordio del “Mancio” sulla panchina azzurra, dunque, è positivo a metà, così come la gara degli azzurri. Brutti e imprecisi nel primo tempo, quasi bloccati dalla tensione; più belli e imprevedibili nella ripresa, quando hanno anche sfiorato la vittoria, negata da un salvataggio sulla linea dei polacchi nel finale.

Tra i singoli va sottolineata la prestazione negativa di Balotelli, quella a corrente alterna di Jorginho e quella buona di Donnarumma, autore di almeno due ottime parate e incolpevole sul gol.

Lunedì sera, 10 settembre, la nazionale di Mancini giocherà in Portogallo la seconda gara della Nations League.