Calcio

Finale Coppa Italia – Ancora Juventus!

Roma, 9 maggio  2018 – E quattro! La Juventus trionfa per la quarta edizione consecutiva schiantando nella ripresa il Milan per 4-0, reti di Benatia (2), Douglas Costa e autorete di Kalinic.

Risultato impensabile alla fine del primo tempo con la Juventus dalla manovra sempre compassata, col solo Douglas Costa a strappare con la sua velocità ed imprevedibilità a supportare, in fase d’attacco, un Dybala alterno. Sorpresa anche la panchina di Higuain, in favore del rientrante Mandzukic, che entrerà a dieci minuti dal termine per la passerella finale.

Da parte rossonera l’approccio è stato buono e come detto nulla lasciava presagire il crollo dopo il 56° quando in appena otto minuti i bianconeri colpiscono tre volte per poi sugellare la quarta marcatura con l’autogoal di Kalinic.

La sensazione evidente è stata la differenza mentale tra le due compagini, laddove la Juve controlla ogni fase di gioco con sagacia e personalità mentre da parte milanista alla prima difficoltà il gruppo non ha retto la pressione, mostrando un timore reverenziale nei confronti, almeno in questa circostanza, di un avversario di tale forza.

Dal punto di vista squisitamente tecnico, netta la differenza tra il veterano Buffon e l’emergente Donnarumma, che ha compiuto due grosse incertezze causando il secondo e terzo goal della Juve dopo che si era ben comportato fino alla prima rete subita.

Dunque tredicesimo successo in Coppa Italia per i Campioni che torneranno all’Olimpico domenica sera per il penultimo atto del Campionato, nel tentativo di chiudere matematicamente l’aggiudicazione del settimo scudetto consecutivo.

Numeri impressionanti di una corazzata che non accenna a mollare nulla.

Back to top button