Giugno

Almanacco del 10 giugno 2014

OGGI

Martedì, 10 Giugno 2014

NASCE

1706: John Dollond, inventore delle lenti acromatiche

1819: Gustave Coubert, pittore

1922: Judy Garland, attrice

MUORE

323 a.C.: all’età di 33 anni muore Alessandro il Grande di Macedonia, 
re e conquistatore (data presunta, alcuni testi riportano il 13 Giugno)

1692: viene impiccata Bridget Bishop, la prima “strega” giustiziata nella cittadina americana di Salem

1912: all’età di 56 anni muore Arrigo Boito, poeta e musicista

1924: all’età di 39 anni il deputato socialista Giacomo Matteotti viene rapito 
e brutalmente assassinato da un quintetto di fascisti

ACCADDE

1610: un gruppo di coloni olandesi si insedia nell’Isola di  Manhattan

1846: Robert Thomson ottiene il brevetto per  l’invenzione del pneumatico

1902: H.F. Callahan ottiene il brevetto per la busta con la finestrella

1940: l’Italia dichiara guerra a Francia e Inghilterra

1946: viene costituita la Repubblica Italiana

SI CELEBRA

Portogallo – Festa Nazionale

TEMPI ANTICHI

ROMA: Vestalia – Celebrazioni in onore di Vesta che perduravano dal 7 al 15 giugno. 
Vesta era la dea vergine per eccellenza, avendo lei rifiutato le profferte di Apollo e Nettuno.
La sua castità era simboleggiato dalla sacra fiamma sempre accesa nei suoi templi. 
Le sue sacerdotesse erano le Vestali, che avevano il compito di mantenere accesi i sacri
fuochi si votavano alla castità per un periodo minimo di 30 anni.

Se una vestale permetteva al fuoco di spegnersi veniva punita molto severamente,
se mancava al suo voto di castità veniva sepolta viva.

LA CHIESA RICORDA

Santi

B. Giovanni Dominici

S. Asterio, B. Diana, Cecilia e Amata, S. Illadano, S. Itamaro

Onomastica

Diana

Sorella di Apollo, dea della caccia e della notte, regina delle selve, 
identificata con la luna, il suo nome deriva dal greco dium che indica lo “spazio celeste, 
luminoso”, radice che dà a questo nome il significato di “luminosa”.

Onomastico

10 Giugno

PROVERBIO

Le cerimonie son fra le persone

bugie di convenzione

AFORISMA

E Alessandro andò da Diogene. Lo trovò sdraiato al sole. 
Diogene, sentendo tanta gente che veniva verso di lui, si sollevò un po’ e guardò Alessandro. 
Questi lo salutò affettuosamente e gli chiese se avesse bisogno di qualcosa che potesse fare per lui.
«Scostati dal sole» rispose il filosofo.

[Plutarco]

DITELO CON I FIORI

Il significato di Azalea rosa è…

– Sono felice di essere amato

DIZIOGIORNO

Deambulàre

Verbo intransitivo

Camminare senza precisa destinazione. Desueto nel linguaggio comune, 
più usato in letteratura o in medicina per indicare l’azione del camminare fine a sé stessa.

Deriva dal latino “deambulare” composto da “de” + “ambulare”, camminare.

Sostantivo: camminare

TEMPO AL TEMPO

ARIA/ACQUA

10 Giugno 1991 – un ciclone si abbatte sul Bangladesh facendo almeno 125.700 vittime

TERRA

10 Giugno 1836 – un terremoto di magnitudo 6.5 colpisce la baia di San Francisco
e la California. Imprecisato il numero delle vittime

LATINO IN USO

Boni viri.

Uomini perbene. Espressione usata talora scherzosamente per indicare i senatori. 
Trae la sua origine dal noto detto latino: Senatores boni viri, senatus autem mala bestia 
(I senatori sono uomini perbene, ma il senato è una cattiva bestia).

Bononia docet.

Bologna insegna.- Il motto allude al suo antico e famoso “studio”, poi Università. 
Per contro si disse scherzosamente: “Bononia ridet” (Bologna ride),
“Bononia bene manducat” (Bologna mangia bene), 
“Bononia gaudet” (Bologna gode). E Dante (Inferno, XXIII, 103-105):

“Frati gaudenti fummo, e Bolognesi,

io Catalano e questi Loderigo

nomati, e da tua terra insieme presi”.

Back to top button
SKIN:
STICKY