Giugno

Almanacco del 17 giugno 2014

OGGI

Martedì, 17 Giugno 2014

NASCE

1818: Charles Gounod, compositore (Francia)

1867: John Robert Gregg, inventore (stenografia)

1882: Igor Stravinskij, compositore

1898: M.C. Escher, pittore

1945: Eddy Merckx, ciclista (Belgio)

MUORE

629 – Shahvaraz di Persia, generale persiano

656 – Othmàn ibn Affàn

676 – Papa Adeodato II

900 – Folco il Venerabile, arcivescovo cattolico, abate e teologo francese

1025 – Boleslao I di Polonia

1161 – Ranieri Scacceri, religioso italiano

1219 – Davide di Scozia, nobile scozzese

1269 – Provenzano Salvani, condottiero italiano

1320 – Bianca di Francia

1361 – Guillaume Farinier, cardinale francese

1374 – Bertrand de Cosnac, cardinale, vescovo cattolico e diplomatico francese

1412 – Enrico Minutolo, cardinale italiano

1463 – Caterina d’Aviz

ACCADDE

1789: dichiarandosi Assemblea Nazionale il “Terzo Stato” francese dà il via alla Rivoluzione Francese

1885: la Statua della Libertà arriva a New York a bordo della nave che la porta lì dalla Francia

1937: Amelia Mary Earhart e il suo navigatore, Fred Noonan,
partiti dalla Florida l’1 Giugno per un giro del mondo in aeroplano, 
dopo diversi scali arrivano a Calcutta, India

1970: alle semifinali dei mondiali di calcio di Città del Messico
l’Italia batte la Germania per 4 a 3, le reti italiane sono di Boninsegna (Inter), 
Burgnich (Inter), Riva (Cagliari), Rivera (Milan)

1988: Microsoft realizza il Sistema Operativo MS DOS 4.0

SI CELEBRA

Islanda – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale

Giornata Mondiale per Combattere la Desertificazione e la Siccità – Istituita dall’ONU

LA CHIESA RICORDA

Santi

S. Bessarione

S. Gregorio Barbarigo, S. Antel, Ss. Botulfo e Adolfo, Ss. Manuele, Sabele e Ismaele

Onomastica

Manuele – Manuela – Manolo – Manola

Dall’ebraico Imma-nu-El, “con noi Dio”, era il nome che era stato dato 
al preannunciato Figlio di Dio (cioè Gesù): “ecco, 
la vergine concepirà e partorirà un figlio che chiamerà Emanuele”.

Il perché la cristianità abbia adottato il nome Emmanul è intuitivo.

Varianti dello stesso nome sono: Manuele, Manuela, Manolo, Manola

Onomastico

Manuele e derivati: 17 Giugno

PROVERBIO

Diffida di chi non ama i gatti (proverbio irlandese)

AFORISMA

…Rivera! Rivera! Rivera!

[Nando Martellini]

DITELO CON I FIORI

Il significato di Anagallide è…

– Convegno

– Cambiamento

PER SAPERLO

Le montagne

Le bellissime montagne, purtroppo, sono ancora oggi teatro di grandi
tragedie nonostante le attrezzature per le scalate siano sempre più efficienti. 
Uno dei primi grandi incidenti che causò la morte di 5 scalatori avvenne 
il 28 agosto del 1905 durante l’ascesa al Kangchenjunga, 
la terza montagna più alta del mondo. All’Everest, oltre all’altezza, spetta anche il triste primato 
del numero di vittime durante le scalate: ben 216 comprese tra il 1922 e il 2009.
Proprio nel 1922 si consumò una delle più grandi tragedie che la storia 
dell’alpinismo ricorda. Il 7 giugno del 1922, durante la scalata sulla
parete nord della montagna, ben 7 alpinisti morirono a causa di una valanga. 
In ogni caso, le montagne più pericolose del mondo, risultano essere il K2 e l’Annapurna
in base al rapporto numero di scalate/incidenti mortali.

 

 

Back to top button
SKIN:
STICKY