Dicembre

Almanacco del 6 dicembre 2014

OGGI

Sabato, 06 Dicembre 2014

NASCE

1478: Baldassar Castiglioni, scrittore

MUORE

1926 – Claude Monet : Nella storia dell’arte è ricordato

come il pittore della luce, padre di quella corrente pittorica

che ruppe i canoni tradizionali e che da un suo celebre quadro,
“Impressione. Levar del sole”, prese il nome di Impressionismo.

1994 – Gian Maria Volonté: Rivoluzionario, partigiano, idealista, anarchico.
Per lui gli aggettivi si sprecano, ma i più tra gli addetti ai lavori

sono concordi nel ritenerlo l’attore più completo del

cinema italiano del Novecento.

ACCADDE

1492: Cristoforo Colombo scopre Haiti

1768: pubblicata la prima edizione dell’Enciclopedia Britannica

1877: Thomas Edison realizza la prima registrazione sonora

1917: la Finlandia si dichiara indipendente dalla Russia (festa nazionale)

1935: nella guerra per la conquista dell’Etiopia 76 quintali di esplosivo
distruggono la cittadina di Dessiè e le tende della Croce Rossa.

1942: la RAF bombarda una fabbrica della Philips nella città di Eindhoven,

Olanda. 150 le vittime

1952: il governo cecoslovacco dichiara l’ambasciatore israeliano

persona non gradita

1956: in Sud Africa Nelson Mandela e altre 156 persone vengono

arrestate per attività politica contro lo stato

1966: il Belgio rende obbligatoria la vaccinazione contro la Polio

1978: la Spagna adotta la sua Costituzione

1990: Saddam annuncia il rilascio di tutti gli ostaggi stranieri

SI CELEBRA

Spagna – Festa Nazionale

Finlandia – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale

TEMPI ANTICHI

ROMA: Brumalia – preparazione dei festeggiamenti per il Solstizio d’Inverno

LA CHIESA RICORDA

Santi

S. Nicola di Bari

S. Asella, Ss. Ausilio, Isernino e Secondino,

S. Policronio, S. Maiorico

Onomastica

Nicola – Coletta

Deriva dalle parole greche “nikan” e “laos”,

“vincere” e “popolo”, significa quindi

“vincitore tra il popolo” (lo stesso significato di Nicodemo).

In Italia è diffuso soprattutto in Puglia, ma non solo:

molti uomini celebri hanno portato questo nome.

Onomastico

Nicola e tutti i nomi derivati: 6 Dicembre

San Nicola di Mira è il protettore di naviganti, pellegrini, pescatori, profumieri, poveri e scolari

Coletta: 6 Marzo

PROVERBIO

Il governo che arricchisce,

sempre ai sudditi gradisce

AFORISMA

Una buona testa e un buon cuore,

sono sempre una formidabile combinazione.

[Nelson Mandela}

DITELO CON I FIORI

Il significato di Rose (bouquet) completamente fiorite è…

– Gratitudine

DIZIOGIORNO

Irènico

Aggettivo

Che tende a portare pace, che promuove la pace. Dedito alla pace.

Deriva dal greco eirenikòs, pacifico,

a sua volta derivato da eirène, pace.

LA FRASE DEL GIORNO

La vera bellezza sta nella purezza di cuore.

(Gandhi)

LATINO USO

Vulgus vult decipi, ergo decipiatur. 
Il volgo vuol essere ingannato, dunque sia ingannato

Motto attribuito al cardinale Carlo Caraffa, legato pontificio

presso Enrico II, re di Francia.

Frase scettica, messa in pratica dai demagoghi e dai ciarlatani di piazza.

Per gli onesti, invece, il volgo va istruito e educato,

perché cessi di essere gregge, e diventi popolo.

PERCHE’ SI DICE

Perchè si dice occhio di lince?

E’ un modo di dire che significa vista acutizzima e penetrante,
risale al fatto che la lince è un animale dotato di una proverbiale vista acuta.
La locuzione potrebbe però anche riferirsi al Linceo, personaggio mitologico 
che era in grado di vedere fino nel cuore della Terra, in fondo al mare e attraverso i muri.

Guarda anche
Close
Back to top button