Una gita a ...

Una gita a …. Portoferraio

porto ferraio Forte StellaAlla scoperta della principale cittadina dell’Isola d’Elba e delle sue antiche fortezze.

Roma, 19 agosto – L’Isola d’Elba è una perla del Mar Tirreno e Portoferraio è la sua capitale incontrastata.

Qui c’è il cuore pulsante dell’isola.

Qui Napoleone ebbe la residenza del suo mini-impero quando vi fu mandato in esilio e qui i Medici, alla metà del cinquecento, edificarono un sistema difensivo che ancora oggi stupisce per la sua maestosità e precisione.

Una volta sbarcati dal traghetto (che potrete prendere da Piombino o Livorno) vi troverete immersi in una realtà isolana particolare e affascinante. Il porticciolo di fronte alle mura è da ammirare soprattutto di sera, quando una cena al lume di candela rende tutto più gustoso, bello e romantico, mentre le antiche mura medicee vanno visitate di giorno.

Anzi, nonostante il caldo, vi consigliamo vivamente di salire fino ai forti Falco e Stella per ammirare alcuni dei più incantevoli panorami mediterranei della nostra bella Italia.

Tra i due il primo è quello più in alto, mentre il secondo si trova più a ridosso del centro storico ed è, dunque, di più semplice accesso. Per entrare dovrete pagare un mini obolo di due euro a testa, peraltro destinati a fin di bene, visto che vanno ad una cooperativa che dà lavoro ai disabili (la Coop Sociale C.i.s.s.e Srl).

Poi, una volta varcato l’antico portone, vi troverete immersi in una realtà senza tempo, nella quale i panorami mozzafiato sull’Isola di Capraia, la costa e la parte occidentale dell’Elba vi toglieranno il fiato.

Soprattutto dal punto in cui si trova il Faro di Forte Stella avrete davanti a voi tutta la maestosità del mare e della natura, sospesi come sarete tra sole, gabbiani e cielo, con sotto agli la villa di Napoleone e tutto il bello che il Signore ha saputo regalare a questa isola meravigliosa.

Back to top button