Tematiche etico-sociali

Cuasso al Piano rinasce nella Festa delle Corti

Cuasso, 24 ottobre – La festa delle Corti di Cuasso al Piano, località posta ai piedi del Monte Piambello, con un’escursione altimetrica che va dai 274 ai 1129 metri s.l.m. e caratterizzato dalla presenza di edifici costruiti con la pietra locale dal colore rosato, è andata oltre le aspettative per il numero dei partecipanti e visitatori.

Una bella idea aver fatto rivivere la vita del paese con l’allestimento in ogni corte di addobbi caratteristici, la presentazione di oggetti dei mestieri ora in  disuso, e tanta voglia di ritrovarsi insieme per assaporare polenta, salsicce, salumi, torte e castagne arrosto.

Una rimpatriata di entusiasmo che ha risvegliato Cuasso in questa importante manifestazione.

Le corti private e aperte per l’occasione,   hanno dato modo d’essere visitate per ammirarne le creazioni allestite all’interno dagli artisti mentre i proprietari accoglievano i visitatori offrendo bibite e dolci, grazie anche al contributo degli Alpini, della Pro Loco, di Brignani e Dina Rebeschi a cui si devono le foto il cui credito si estende anche a Elisa Narezzi.

 

{gallery}cuasso_festa{/gallery}

Back to top button