Tematiche etico-sociali

Abbiamo spostato le lancette un’ora avanti?

Roma, 31 marzo 2019 – Questa notte alle 02,00, è ritornata l’ora legale con la perdita di un’ora di sonno ma un’ora lavorativa in meno chi svolgeva il turno di notte.
L’ora solare tornerà il 26 ottobre.

Ma sarà questo il penultimo anno in quanto il parlamento europeo, con 410 voti a favore, 192 contrari e 51 astenuti, ha stabilito la fine dell’ora legale dal 2021, lasciando ad ogni Nazione la libertà di scelta, in via definitiva, fra l’ora solare o quella legale.
L’entrata in vigore dal 2021, è dovuta ai piani di volo delle compagnie aeree che sono programmati con un anticipo tra i 12 ed i 18 mesi per consentire agli aeroporti di poter “incasellare” la movimentazione aerea negli scali continentali.

Tags
Close