Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Los Angeles Italia Film, Fashion and Art Fest – INTERVISTE E GALLERIA FOTOGRAFICA ESCLUSIVA

20160221 194534dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 26 febbraio – Grazie al suo fondatore e produttore Pascal Vicedomini, il Los Angeles Italia Film, Fashion and Art Fest ha festeggiato il suo 11th anno con la celebrazione del lungo weekend pre-Academy Awards premiando un numero di artisti internazionali nominati agli Oscars 2016.

Diane Warren,  autrice di molte canzoni  mai vincitrice di un Oscar concorre all’Academy Awards con la sua canzone  “Til It Happen To You ” interpretata da Lady Gaga, per il documentario “The Hunting Ground”. 

A rappresentare le nominations del film diretto da Quentin Tarantino, l’attore Michael Madsen che ha ritirato il  premio a nome del cast del film.

Il regista del documentario nominato agli Oscars “Cartel Land”, Matthew Heinemann  e Claude Lanzermann  regista dello short film “Spectre of the  Shoah”.

Il film del regista italiano Massimo Gaudioso “Un Paese, quasi, Perfetto” è stato presentato in prima mondiale. Il film è molto divertente e sarà sugli schermi italiani a marzo.

Una benedizione speciale l’ha ricevuta il film di Daniele Luchetti  “Call Me Francesco”. È la storia dell’apostolato operato in Argentina, durante la dittatura, da Papa Francesco prima  della sua elezione al soglio di Pietro.  Nella sua prima visione  americana, è stato accolto da  moltissimi applausi.

Abbiamo chiaccherato con Andrea Iervolino  sul red carpet.
“Ci parli del suo impegno di produttore”
“Nel 2013 abbiamo fondato la società AMBI, con Monica Bacardi. Produciamo 12 film all’anno, facendo così un discorso di diversificazione nei rischi delle scelte di produzione.  Siamo presenti con due sedi, una a Toronto (Canada) e una a Los Angeles. A Toronto ci occupiamo principalmente d’animazione mentre a Los Angeles abbiamo la distribuzione a livello internazionale. Si è lavorato con ottimi attori, James Franco, Robert Duvall, Al Pacino. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto E che ci incoraggia a continuare.”
 
A Diane Warren abbiamo chiesto ” Componendo la sua canzone ‘Til It Happens To You’  le è stato difficile dovendo ricordare l’esperienza di una violenza subita?”
“Bisogna affrontare la realtà e questa canzone accompagna un documentario che mette in evidenza violenze che capitano ancora tutti i giorni alle donne. Una violenza non si può mai dimenticare.”
” Speriamo questo sia l’anno buono per lei … e riuscire a ritirare la famosa statuetta dell’Academy Awards”
” Mi farebbe molto piacere, stiamo a vedere”
” Io di solito porto fortuna…”
“Allora …le voglio bene…”

 

A Michael Madsen riconoscibilissimo per la sua voce roca  abbiamo domandato ” Il tono della sua voce è precipitato dopo aver girato nel freddo il film di Tarantino?”
” Direi che di freddo ne abbiamo patito molto, anzi sul set costruito appositamente si doveva dare la senzazione d’essere a malapena al coperto…. infatti c’era più freddo dentro che fuori.. non oso dire con quanti gradi sottozero si è recitato.”
“Tarantino è molto esigente?”
” Sa quello che vuole  dagli attori, per cui lo deve ottenere.”
 

GALLERIA FOTOGRAFICA

{youtube}ZrQsvIhsWVE{/youtube}

VIDEO 

{youtube}08bE3aSmBIw{/youtube}

Tags
Close