Spettacolo

A SAN MARINO, TRIONFA IL GIOVANE MAGO LUX

Luca Lux vince il primo premio a San Marino al campionato di magia
mago_lux.

Appena rientrato ai Castelli romani dal 14° Festival Internazionale della Magia di San Marino Luca Maria Casella – LUCA LUX è il suo nome d’arte, in omaggio alla sua passione per la magia con la luce – proveniente dal Club Magico di Roma diretto da Franco Silvi, ha vinto il PRIMO PREMIO nel Concorso di Magia e accederà direttamente alla finale del prossimo Campionato Italiano di Saint-Vincent (14 aprile 2011).
 
Mago Gabriel presidente dell’Associazione Arte Magica Sanmarinese ha selezionato, insieme a una qualificata giuria nazionale, i più dotati artisti provenienti da tutta Italia che si sono esibiti al Teatro Concordia di Borgo Maggiore, alla presenza di un caloroso pubblico. 
 
La manifestazione, presentata da un irresistibile Walter Rolfo – organizzatore del leggendario Congresso Magico di Saint Vincent – ha visto sfilare numeri di generi diversi di arte magica e la giuria d’eccezione ha premiato all’unanimità LUCA LUX, “mago del futuro, per la capacità di trovare nuove strade alla magia con una performance originale, frizzante e ricca di ritmo”.
Ha soltanto 14 anni, non passa certo i suoi pomeriggi di fronte alla playstation. Non gli interessa la realtà virtuale consumata passivamente; a lui piace crearla la realtà “virtuale” della magia, con la fisicità del suo corpo e delle macchine sceniche che costruisce con le sue mani.  
Con i giochi che inventa, costruisce e prova fino a ottenere l’effetto desiderato che è quello di divertire e stupire. Perché un gioco di prestigio non è la semplice esecuzione di un trucco, ma una vera performance artistica in cui il “mago” deve saper maneggiare un mix di elementi: il testo, la narrazione, i tempi, le abilità fisiche.
 
Già vincitore del Premio originalità al Trofeo Arsenio 2009, è noto al grande pubblico per le sue performances su Rai Uno, (“Affari tuoi” con Max Giusti), è attualmente in onda su Disney Channel in “Sketch up” e prossimamente su Rai Due in “Cartoon Magic”. 
 
E’ allievo dell’artista americano di levatura internazionale, VITO LUPO, campione mondiale di magia che ha visto in lui l’entusiasmo e il desiderio di trovare nuove strade all’arte magica.

Disney Channel ha coniato un “neologismo” appositamente per LUCA LUX: “mago metropolitano”.

Tino Fimiani, uno dei migliori cabarettisti della nostra scena ha trovato le parole giuste per descrivere Luca Lux: “ il nome è azzeccato, lui è televisivo, è giovanissimo, sintetico, e in certi tratti surreale.”

Il personaggio che Luca Lux propone è quello di un teenager che in mezzo al traffico della giungla metropolitana non usa la velocità ma la magia. I suoi poteri lo proteggono dalle insidie della città: sorpreso e distratto, scivola lungo i marciapiedi e tra le lamiere delle macchine. Si diverte a cavallo della sua bmx piena di sorprese, nel suo zaino colori e fantasia, tra le mani il suo i-pod che riesce sempre a fargli trovare, con la musica giusta, la strada giusta!

Ha ragione il cantante Willy Fulvi che, dopo aver interpretato il suo inno a Valentino Rossi, ha esclamato: ” il suo numero magico è davvero singolare e speciale, una magia fresca e emozionante e…se il buongiorno si vede dal mattino….!” e con una buona dose di saggezza, sorridendo, Luca Lux ci rivela la sua filosofia: “La vera magia è far credere che nella vita la magia esiste!”
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Guarda anche
Close
Back to top button