Spettacolo

Halloween a Hollywood

La notte delle sorprese. Vedere per credere.

dalla nostra corrispondente da Los Angeles Maristella Santambrogio

Los Angeles, 2 Novembre – La festa dell’Halloween in America è sacra. I bambini  vestiti  in tutti i modo possibili per  attirare l’attenzione,  camminano al calar del sole fermandosi alle porte delle case per ricevere dolci, e come vuole la tradizione  dicono” o mi dai  qualcosa o faccio uno scherzo”.

A Los Angeles, in ogni angolo della città dalle zone più esclusive  a quelle meno  frequentate,  la caccia ai dolci è permessa a tutti, grandi e piccoli.

L’attrazione più importante della città, nata come Gay Parade, è sempre stata solo ed esclusivamente  organizzata da  gay . Ha ancora un richiamo incredibile di pubblico e partecipanti benchè abbia perso  l’idea di origine . Si svolge nel tratto centrale della Melrose , chiusa per l’occasione , dove un numero infinito di persone mascherate si raduna per ballare, cantare , esibirsi, mangiare e bere in allegria assoluta.

Il fratellino e sorellina Croce, vestiti da Capuccetto Rosso e da Lupo, sono stai gli unici bambini incontrati, ovviamente scortati dei genitori, ben felici per le tante persone che li fotografavano.

Un’esperienza unica, nonostante il disagio per il parcheggio…..

{gallery}Halloween_Holl{/gallery}

Tags
Close