Poesia

Tanti Auguri, Mamma

tomasino auguri mamma

Tanti  Auguri, Mamma

E come ogni sera rivolgo il mio sguardo al cielo, guardo quella stella luminosa che fa capolino da questa finestra.

Mi fa compagnia con il suo brillo, raccoglie i miei pensieri. 
Sai da quando sei andata lassù, immagino con un sorriso che quella sia la tua nuova casa e che seduta lassù, segui il film della mia vita.

Ed in questo giorno dedicato a tutte le mamme, il pensiero inevitabilmente ricade a te, alla profondità della tua mente, l’immenso del tuo animo, la grande dolcezza del tuo sorriso, i nostri discorsi, le tue perplessità, la tua ironia, ma anche i tuoi tremendi rimproveri quando le tue parole potevano essere come schiaffi, a quel tuo essermi vicina, quando la vita mi ha colpito duramente, insegnandomi che c’è sempre una nuova possibilità, a sapersi sempre rialzare e a cosa vuol dire il sorriso nelle lacrime. 
Ripenso a tutti i nostri bellissimi momenti, al grande amore che mi hai donato e che mi seguirà in eterno.

Ed ho capito cosa volevi dire quando spesso ripetevi:-“Comprenderai davvero, soltanto quando diventerai madre!” ed ancora una volta avevi ragione. 
Ora però non mi farò prendere per mano dalla malinconia che m’accompagna ogni volta se ripenso al vuoto che mi hai lasciato, oggi guardo la tua nuova casa con grande gioia e prima che vado a letto e Morfeo mi porta via, voglio dirti … Tanti Auguri mamma!

GabriellaTomasino@DirittiRiservati>

Guarda anche
Close
Back to top button