Gabriella Tomasino

Poesia

Come arcobaleni mai nati

Come arcobaleni mai nati Questo mio canto all’ultimo raggio d’estate, tramonta nei ricordi. La musica è il vento, tra le…
Uncategorized

Quel sogno

Quel sogno Col battito pulsano a ricordo, le tue parole, fendenti freddi e grevi. E in quelle parole, la morte…
Poesia

Ora

Ora Mi cerco, mi ricerco ancora, e ancora, ma non mi ritrovo più. Ora, non ho più nulla, di chi…
Poesia

Vulesse l’Ammore (Vorrei l’Amore)

Vulesse l’Ammore Vulesse l’Ammore ca scumbina ‘e capille o comme dice Agnese, ca scioglie ‘e capille, e sciuvete allisciano ‘o…
Poesia

Un frutto

Un frutto Resti acerbo come un frutto mai colto, marcito sui rami del tempo. Cadrai tra le foglie, sul ciglio…
Poesia

Luglio

(Foto dal Web) Luglio È luglio, è il tuo giorno. Sei nata e andata via d’estate, come in un sogno.…
Poesia

Mi manchi

Mi manchi C’è questa stanza, piena dei nostri discorsi, di ricordi e quell’uscio, mi rammenta che sei oltre i confini…
Poesia

Respiro

Respiro Sento la beffa dei miei sospiri, dei miei pensieri, e nel silenzio chiedo alle stelle che ne sarà di…
Poesia

Esisto 

Esisto In questa vita esisto, ma sono morta. Il mio sepolcro è dietro la tua porta chiusa. ©GabriellaTomasino©DirittiRiservati©  
Poesia

La barca infernale

La barca infernale Il cielo ha poche luci, il mare sa di nero, la bruma risucchia tante vite, fra speranze…
Close