Poesia

Intimità

tomasino intimita 17 02 2017

Intimità 

Sono dentro la notte,
dietro i silenzi di palpebre chiuse,
dove le parole si sono spente
lentamente,
istante dopo istante,
fino a sparire un giorno nelle iridi.
Sono dentro un battito mancato,
un bacio e una carezza mai donati.
Sono dentro le bianche nubi
che vestono e ricamano l’azzurro.
Sono dentro il vento che sferza
le strade e le foglie in fuga.
Sono dentro il tuo cuore, 
incatenata alle lacrime,
ai sorrisi, ai ricordi,
al tuo amore.


© GabriellaTomasino ©

Guarda anche
Close
Back to top button