Poesia

Cosa ti resta di me

Cosa ti resta di me

Cosa ti resta di me Non svanisce il ricordo, dei nostri colori. Ah se potessi guardarti ancora, stringerti a me…
Per dimenticarsi

Per dimenticarsi

Per dimenticarsi Se ci sarà la tua morte, ci sarà la mia. Ora la mia vita, è con la tua.…
Veglia notturna

Veglia notturna

Veglia notturna Impalpabile come un’illusione s’adagia silente la sera tra i solchi del cuore, gli spigoli delle memorie e sui…
Vento d’autunno

Vento d’autunno

Vento d’autunno L’autunno avanza con i suoi perché e mi ha lasciato abbandonata al vento a mani vuote. Il soffio…
La voce della notte

La voce della notte

La voce della notte È un alito sommesso la voce della notte, che vive addosso. E si può vivere o…
Fuori ora piove

Fuori ora piove

Fuori ora piove Mi cinge l’oscurità della stanza, allungo la mano a cercarti, vorrei perdermi in te, nel calore del…
Resta nell’animo

Resta nell’animo

Resta nell’animo Ancora inciampo nei tuoi ricordi, ma li ricaccio indietro, con i pensieri d’un tempo. Resta nell’animo, il graffio…
Inverno

Inverno

Inverno Un cielo opaco tra i rami spogli, le aiuole ghiacciate e la neve che tarda a venire, come il…
Risuona la sera

Risuona la sera

Risuona la sera Le iridi perse dietro il vetro d’una finestra e l’orecchio, ascolta anche i silenzi. Dal ramo laggiù,…
Mia notte

Mia notte

Mia notte Quante cose sei, così densa, nera e senza nubi, ora che i mormorii delle stelle sono cessati e…
Back to top button
Close