Cultura

Pittrice romana Francesca Ferretti

“Pensieri e Realta’”

Roma, 24 luglio 2021 – Francesca Ferretti, classe 1970, è nata e cresciuta nel centro storico di Roma.

Francesca, fin da giovanissima manifesta la sua passione per la sua meravigliosa città: viversi il Colosseo il Foro Romano e la Domus Aurea sul Colle Oppio con le passeggiate archeologiche a Caracalla.

Questo, le ha permesso di navigare tra “Pensieri e Realtà”, rivelando particolari inclinazioni nelle arti figurative.

Impegnata nella moda, evidenziava una spiccata predisposizione alla pittura.

Quasi per caso, si ritrova a completare un quadro iniziato dal fratello Paolo. I risultati ottenuti, la motivano a proseguire nella pittura, con opere sempre più apprezzate dai suoi maestri.

In ogni quadro, un racconto che si snoda tra spazi pieni di colori e profumi, una vera fabbrica di segni e sogni, tra illusione e realtà che induce a riflettere sul momento vissuto, come scrive di lei suo padre Carlo.

Osservando i suoi lavori, mi ritrovo anch’io ad apprezzare la sua personalità: le sue opere, apparentemente contraddittorie, in realtà mostrano la sua visione della vita e del mondo che ci circonda.

Persiste nei dipinti della nostra artista, il desiderio di immortalare un ricordo, un luogo caro o un angolo pittoresco.

Francesca Ferretti è una donna dall’animo sensibile, fiera della sua terra natia con il massimo rispetto per tutto ciò che le appartiene e che interpreta nella sua accurata ricerca.

I temi frequenti sono i suoi tulipani e le rose ove dimostra una femminilità maturata e non convenzionale.

La sua tenerezza nelle figure di bambini, le bambole ma soprattutto la sua famiglia con annesso l’albero genealogico, realtà che la pittrice colloca in quel filone di pittura attuale: è come se si leggesse il suo pensiero che traspare sempre.

La grande fede che Francesca Ferretti manifesta di volta in volta fissati sulle sue tele, fanno ritrovare i veri valori della vita che ritroviamo nel gusto dei vivaci colori.

I tratti sono sempre delicati gentili e leggeri in tutte le forme.

Interessante vederla all’opera, tra il suo cerchietto per capelli, sempre con la sua affezionata tradizionale spatola che usa con maestria.

Curioso guardare come dai più svariati materiali, le sue mani creano piccole scultura che vanno a completare i suoi quadri, dipinti con colori selezionati provenienti dai diversi paesi del mondo.

Nei suoi ultimi dipinti, moltitudini di tocchi rivelano la carnosità, coralità e l’energia della materia in continuo movimento, con originale uso di pietre colorate e bottoni e l’immancabile cherubino, come a firmare ogni opera d’arte.

I suoi quadri, trovano consensi anche a Cuba ed in India.

Due dei suoi preziosissimi quadri “ I Miei Tulipani” si trovano nel nostro studio.

Ci sono stati donati con infinito affetto e stima e noi, Roberta Murzilli e Manuela Ciccotti li conserveremo in memoria dell’amicizia sincera che ci lega.

Francesca Ferretti pittrice - quadro 1
Francesca Ferretti pittrice – quadro 1

ALCUNE FRA LE MOSTRE PIÙ IMPORTANTI A CUI HA PARTECIPATO:
– Premio Capitolium 2015 Arte In Cammino IX Edizione, ove riceve una prestigiosa targa premio Capitolium 2015;
– Arte Del Terzo Millenio “Il Bello Ci Salverà”
– Personale “ Dio Ha Voluto Che Ci Incontrassimo”
– Comunale Di Alviano Di Terni, ove riceve un Graditissimo Riconoscimento Direttamente Dal Sindaco
– Centro Culturale Casella
– Collettiva Degli Studenti “ L’artista è Il Direttore D’orchestra Delle Bellezze Del Creato”

Francesca Ferretti ringrazia vivamente Salvatore Veltri, Direttore del giornale online www.attualita.it, per l’attenzione riservata.

Francesca Ferretti pittrice- quadro 2
Francesca Ferretti pittrice- quadro 2
Back to top button