Cultura

Fumetti. Il ritorno di Sandokan

sandokanDa mercoledì 8 novembre parte una nuova serie di fumetti dedicata a Sandokan, il celebre pirata della Malesia che ha fatto sognare generazioni di adolescenti.

Roma, 7 novembre 2017 – Sandokan, Yanez, la bella Marianna e tutti gli altri personaggi di uno dei romanzi più celebri della letteratura italiana (diventato uno degli sceneggiati di maggior successo della Rai negli anni ’70) tornano a rivivere una nuova serie di fumetti edita dalla Star Comics per i suoi trent’anni di attività. Il primo volume di questa serie dedicata agli eroi inventati da Emilio Salgari sarà in edicola domani, 8 novembre e si intitola “Le tigri di Mompracem e altre storie”. Presentato in anteprima a “Lucca Comics & Games” (il festival internazionale del fumetto che si è svolto nei giorni scorsi a Lucca) è stato ben accolto dagli appassionati e dai collezionisti. I prossimi due volumi, dal titolo “I misteri della giungla nera e altre storie” e “Le due tigri e altre storie”, saranno disponibili nei prossimi mesi. Ogni volume (formato 19×26 cm, foliazione 144 pagine, cartonato, b/n, prezzo 20 euro) è composto da due parti: una prima con un riadattamento a fumetti del testo originale ed una seconda con alcune storie inedite basate sull’universo narrativo salgariano.

Il primo volume “Le tigri di Mompracem e altre storie” si apre con una storia lunga, scritta da David Goy e Gero e disegnata da Paolo Antiga: si tratta dell’adattamento a fumetti del primo romanzo del ciclo indo-malese e vedrà Sandokan impegnato con i suoi “tigrotti” in una lotta senza tregua all’invasore europeo. Vi è poi una seconda parte che contiene tre “side stories”, storie brevi che raccontano episodi di vita e incontri mai narrati prima: “Il ventre del Diavolo” affronta il rapporto tra Sandokan – giovane e adulto – e Mompracem (realizzata da Davide Aicardi e Mario Sciuto); “Gli occhi della Tigre”, che narra una piccola parte dell’infanzia di Marianna (Davide Morando e Michael Malatini); e “La Tigre e la Volpe”, sul primo incontro tra Sandokan e Yanez (Alessandro Di Virgilio e Michela Cacciatore). Il volume è completato da un saggio inedito a firma di due importanti esperti salgariani, Claudio Gallo e Giuseppe Bonomi. Le copertina dei tre volumi sono state realizzate da Pasquale Frisenda, disegnatore noto, tra l’altro, per il suo lavoro su “Tex”.

Back to top button