Cultura

Ciao Giggi!!! ❤️

Sonetto rom ano dedicato a Gigi Proietti a un anno dalla scomparsa

Ciao Giggi!!! ❤️

Semo tutti più soli, adesso a Roma,
da quanno pure te, te ne sei annato,
che st’anno maledetto nun se doma
così che ‘n antro mito, cia’ rubbato.

Ciai fatto ride e mo’, ce stai a fa’ piagne
e sta notizia che ce sta’ azzitta’,
dar fiume, ai colli, fino a le campagne
de pianto allaga tutta la Città’.

Te ne sei annato via così de fretta
che nun ciai dato er tempo de ‘n saluto,
armeno prima co na barzelletta
potevi saluta’ chi t’ha vissuto.

Quello che sei e quello che sei stato,
l’hai scritto e recitato co l’ardore,
ner Cinema, ner Canto e ner Teatro.

E scusame se a me, trema la mano,
ma mentre scrivo cio’ a pezzi er core,
ch’ adesso nun se sente più romano.

Guarda anche
Close
Back to top button