Cronaca

Torino – I soldi della prostituzione finanziavano produzione stupefacenti. Arrestati 10 albanesi

cc retata notte 1Torino, 26 settembre ore 07:01NEWS – I Carabinieri della Compagnia di Torino Oltre Dora, a conclusione di un’indagine durata alcuni mesi, hanno arrestato 10 albanesi perchè responsabili, a vario titolo, di “reclutamento, sfruttamento e induzione alla prostituzione ma anche usura, estorsione, lesioni aggravate e produzione di droga”.

I militari hanno scoperto che gli albanesi controllavano le prostitute del loro “giro” mediante una “app spia” che ne consentiva il controllo dei loro movimenti.

Gli investigatori dell’Arma hanno scoperto che il ricavato della prostituzione, veniva investito nel più redditizio settore della produzione dello stupefacenti. Infatti, avevano organizzato delle coltivazioni di canapa indiana in boschi isolati e in aree appositamente disboscate.

I Carabinieri hanno sequestrato oltre 4 mila le piante di marijuana, per un valore di diversi milioni di euro

Back to top button