Cronaca

Ruba denaro dal furgone portavalori

BanconoteRoma – Dopo aver effettuato il giro di raccolta del danaro dai vari esercizi commerciali, gli uomini di un importante istituto di vigilanza della Capitale con sede a Settecamini,  hanno, come di prassi, consegnato le sacche con i soldi al loro centro raccolta.

Nella sala a ciò adibita, monitorata con audio-video, gli addetti hanno esaminato l’integrità del sacco quindi, sotto il controllo delle telecamere, hanno proceduto alla conta del danaro riscontrando l’ammanco della somma di  2.400 euro. Congelando la situazione, è stato richiesto l’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di Roma Settecamini, comandata dal Luogotenente Giovanni Giraldi che provvedevano ad isolare ciascun membro dell’equipaggio di scorta a quel furgone portavalori. Con le garanzie di legge, i militari dell’Arma effettuavano l’immediata perquisizione nel corso della quale, in varie tasche della divisa della Guardia Particolare Giurata S.R., 35enne con molti anni di servizio, rinvenivano  l’intero importo mancante. Dopo un vano tentativo di giustificazione sul possesso della somma  come conseguenza di un regalo da parte dei genitori,  giustificazione prontamente verificata e smentita da parte dei suoi congiunti, S.R.  si è chiuso nel silenzio. Mentre il denaro è stato restituito agli aventi diritto, dopo le formalità di rito, la guardia giurata è stata trattenuta in stato di arresto per “furto aggravato” e posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Back to top button