Cronaca

E’ morta la Regina

La Regina per eccellenza della storia ci ha lasciato a 96 anni.

Roma, 8 settembre 2022 – Quando ci hanno detto: “E’ morta la Regina” potevamo pensare solo a lei, Elisabetta II d’Inghilterra. La Regina per eccellenza della storia.

Allora è morta la Regina, viva la Regina. Si dice sempre così, in questi casi. E su Londra piove.

Dopo un’estate siccitosa come nessun’altra, che ha spinto addirittura le autorità inglesi a consigliare ai cittadini di non annaffiare gli amati giardini, su Londra piove.

Come se anche il cielo piangesse la scomparsa della Regina più longeva della storia.

Anzi del regnante più longevo in assoluto dopo Luigi XVI, che però era diventato Re a soli cinque anni.

Con la morte di Elisabetta si chiude un’epoca. Quella nella quale noi cinquantenni siamo sempre vissuti.

L’epoca dei Beatles e dei Rolling Stones, della guerra fredda e della caduta del muro di Berlino, delle minigonne di Mary Quant e Carnaby Street, della swinging London e di tutto quello che ha comportato.

Ora tocca a Carlo salire sul trono. Sarà Carlo III e sarà difficile per lui rimpiazzare la “mom”. Ma gli tocca.

E God save the Queen diventerà subito God save the King. In bocca al lupo.

A lei buon viaggio nell’eternità, Elisabetta. Ci perdoni se le parliamo così, in modo confidenziale.

Ma la sua è stata una presenza così costante nelle nostre vite al punto di sentirla quasi come una di famiglia.

Back to top button