Cronaca

Scontro Tornado: domani i funerali delle vittime

Nel pomeriggio aperta al pubblico la camera ardente, domani i funerali.

Ascoli Piceno, 1 settembre – Alla presenza del sindaco di Ascoli, Guido Castelli, del presidente della Provincia, Piero Celani, dei rappresentanti di tutte le forze armate, delle forze di polizia, dei vigili del fuoco, della Croce rossa, della protezione civile e del Soccorso alpino, nell’obitorio dell’ospedale Mazzoni, il vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole, ha tenuto una cerimonia benedendo i feretri degli avieri morti lo scorso 19 agosto nello scontro dei Tornado.

Il generale Maurizio Lodovisi, comandante della Squadra aerea, ha voluto porgere l’ultimo saluto alle salme dei capitani Mariangela Valentini, Alessandro Dotto, Giuseppe Palminteri e Paolo Piero Franzese, carezzando amorevolmente le bare prima del loro trasferimento all’aeroporto di Falconara, da cui partiranno per la base dell’Aeronautica di Ghedi (Brescia) dove verrà allestita la camera ardente.

I  funerali si svolgeranno domani alle 11 in un hangar all’aerobase e saranno aperti al pubblico.

L’Aeronautica militare fa sapere che “per rispettare il desiderio dei parenti dei caduti di mantenere un clima di raccoglimento e solennità, non sarà possibile effettuare riprese foto e video e interviste” e che “provvederà a fornire alla stampa materiale per la copertura mediatica e la cronaca dell’evento”.

Back to top button