Cronaca

Flash – Ros arrestano 14 neofascisti

Inchiesta parte da L’Aquila. Avevano obiettivi istituzionali

cc ros

Roma, 22 dicembre –  I Carabinieri del Ros stanno eseguendo in varie Regioni italiane, 14 arresti. L’indagine è coordinata dalla Procura dell’Aquila nei confronti di un  gruppo clandestino che si richiama idealmente al disciolto movimento neofascista “Ordine Nuovo”, e stava  progettando “azioni violente contro obiettivi istituzionali”.
Il capo di imputazione, oltre che al terrorismo, contesta i reati di “incitamento alla discriminazione o alla violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi”.

Back to top button