Cronaca

Puglia – Trasportato in ospedale, ergastolano disarma agente, spara e ferisce due persone, travolge vigilante. Rapina macchina e fugge

ospedale lecce ergastolano perroneRicerche in tutta Italia

Lecce, 06 novembre  ore 16:28 –  Fabio Perrone, di 42 anni responsabile di un omicidio avvenuto il 28 marzo 2014 a Trepuzzi (Lecce) e condannato all’ergastolo, è stato trasferito sotto la scorta di due agenti della Polizia Penitenziaria presso l’ ospedale ‘Vito Fazzi’ per essere sottoposto a una colonscopia.

Una volta toltogli le manette per eseguire l’accertamento clinico, Perrone è riuscito a sfilare la pistola ad uno dei poliziotti penitenziari quindi ha fatto immediatamente fuoco contro di loro ferendone lievemente uno alle gambe. Continuando a sparare, almeno 12 dei 15 colpi nel serbatoio dell’arma, ha colpito  un utente della struttura ospedaliera. Nel parcheggio, puntando la pistola alla tempia di una donna, si è impossessato  della sua auto, una Yaris, colore grigio,  fuggendo e travolgendo un vigilante in servizio alla portineria del nosocomio. Quest’ultimo è ferito ed in stato di shock.

L’uomo si sarebbe diretto con l’auto verso il Nord.

Per le sue ricerche, sono stati istituiti posti di blocco lungo le strade.

Tags
Back to top button
Close