Cronaca

Due romeni offrono 3000 euro ai Carabinieri che li avevano arrestati per borseggio.

BorseggiatoriRoma. Cinque arresti per borseggio nella Capitale. Due romeni arrestati, offrono 3000 euro ai Carabiunieri per essere rilasciati e si ritrovano un altro capo di imputazione.

 

Nel corso dei servizi antiborseggi in abiti civili disposti dal Colonnello La Gala, comandante del Gruppo Carabinieri di Roma, i militari della Stazione di Roma Vittorio Veneto alla fermata della Metro di Piazza Barberini, hanno notato due Romeni che osservavano una turista. Mentre uno distraeva la donna, il complice le asportava il portafogli allontanandosi velocemente. I Carabinieri li bloccavano immediatamente accompagnandoli in Caserma ove i due, di anni 19 e 25, offrivano la refurtiva, oltre 3000 euro, ai militari operanti che, oltre alla contestazione di furto aggravato, hanno proceduto a loro carico anche per “istigazione alla corruzione”.

In via Lepanto, invece, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, hanno arrestato altri tre uomini i quali, su un autobus di linea, avevano rubato il portafogli a un turista tedesco. Ma la loro manovra è stata notata dai Carabinieri , che erano a bordo del mezzo proprio per quello specifico servizio, che proce34devano ad immobilizzare i tre e arrestarli

I cinque, saranno giudicati con rito direttissimo.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button