Cronaca

Molesta una ragazza sul treno. Arrestato per violenza sessuale

Roma, 14 febbraio – Una donna di 29 anni, mentre si trovava a bordo di un treno regionale, in movimento diretto a Termini, è stata avvicinata da un uomo di 33 anni, cittadino eritreo, che ha iniziato a molestarla. Nel frattempo il treno è giunto alla stazione Ostiense e la reazione della donna, che si è messa a urlare chiedendo aiuto, ha fatto desistere l’aggressore che è fuggito.

Un testimone ha segnalato l’accaduto ad un Carabiniere della Stazione Roma Garbatella che si trovava all’uscita della stazione Ostiense, unitamente ai militari del 136° Reggimento “Fanteria” di Barletta, per il servizio “Strade Sicure”, consentendo di individuare e bloccare il malintenzionato poco distante.

La vittima, assistita e tranquillizzata dai Carabinieri, non ha avuto bisogno di cure mediche. L’uomo, arrestato con l’accusa di violenza sessuale, è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.

 

 

 

Back to top button