Roma

Coppia di peruviani, in visita nella Capitale per ammirarne le bellezze, trasportavano kg.6,200 di cocaina. Arrestati

gdf arresto 3Roma, 23 dicembre 2017 –  Proveniva dal Sud America, con scalo a Madrid, la coppia di fidanzati peruviani sbarcati all’aeroporto romano “G. B. Pastine”.
I due, controllati dai Finanzieri  del Comando Provinciale di Roma, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Ciampino, hanno tranquillamente risposto di essere nella “Città Eterna per visitarne le straordinarie bellezze”.
Le Fiamme Gialle, però, nonostante le parole di lode per la Capitale d’Italia, hanno proceduto ad accurati controlli  sui loro bagagli scoprendo che nelle fodere interne di due valigie, cuciti con cura,  vi erano due involucri il cui contenuto è risultato essere cocaina allo stato gelatinoso, per un peso complessivo di 6,200 kg.
Lo stupefacente sequestrato, avrebbe consentito di immettere sul mercato circa duecentomila dosi assicurando ai trafficanti guadagni di oltre cinque milioni di euro.
I due fidanzati, sono stati arrestati e associati alle Case Circondariali “Regina Coeli” e “Rebibbia” di Roma.
Back to top button