Roma

Tivoli – Albanese, moroso, uccide padrone di casa. Arrestato

cc arresto 3Tivoli (Rm) 13 luglio  – Alle 1,35 di questa notte, sulla  via Empolitana, a Tivoli, a seguito di una lite, C. M. di 51anni, italiano, con precedenti per reati contro la persona,  è stato ucciso.

Le immediate serrate  indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Tivoli, comandata dal Capitano Andrea Cinus, hanno consentito di rintracciare, poco distante dal luogo dell’omicidio, il cittadino albanese G. P. di 39 anni, domiciliato in Tivoli, celibe, nullafacente, con precedenti specifici per reati contro la persona al quale la vittima aveva affittato una stanza del suo appartamento.

L’albanese, indossava  ancora gli indumenti sporchi del sangue della vittima.

Il tutto sarebbe scaturito, presumibilmente, a seguito di contenziosi legati al mancato pagamento del canone di locazione.

I Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Tivoli, hanno proceduto all’arresto di G.P. per il reato di “omicidio volontario”, associandolo  nella casa circondariale di Roma Rebibbia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Back to top button