Roma

Con la compagna in stato di gravidanza, trasportava la cocaina. Un arresto

ps arrestoRoma, 4 gennaio 2017 – Gli Agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Fidene – Serpentara, diretto dal Dott. Francesco Bova, nel transitare in via Monte Cervialto, notavano una coppia a bordo di un’autovettura che, seppure in abiti civili riconoscevano i Poliziotti tentando di allontanarsi, destreggiandosi,  nel traffico.
La loro manovra però non è sfuggita agli investigatori i quali si ponevano al loro inseguimento riuscendo a raggiungerli e bloccarli.
La coppia, nel tentativo di sottrarsi al controllo degli Agenti, evidenziano lo stato di gravidanza della donna e delle conseguenze che la stessa avrebbe potuto avere a causa dello stato di agitazione prodotta dal controllo. I poliziotti, però, continuavano  con la consueta  professionalità il loro servizio rinvenendo, indosso all’uomo, un involucro contenente oltre 50 grammi di cocaina, che veniva sequestrata.
Per P.D., pertanto, 24enne romano, sono scattate le manette dovendo rispondere di “detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio”.
L’arresto, si inserisce nell’attività di controllo del territorio effettuata dagli Agenti del Commissariato Fidene Serpentara che ha portato, nei giorni scorsi, all’arresto di numerosi spacciatori del quartiere “Tufello”.
Tags
Close