Roma

Roma – Furto sacrilego. Inseguito e arrestato italiano

ps TREVI quadro GesùRoma, 7 luglio – Nel pomeriggio, una pattuglia della Polizia di Stato in servizio al Reparto Prevenzione Crimine Lazio, transitando nei pressi della scalinata della chiesa di San Giovanni Battista dei Fiorentini,   ha notato un uomo fuggire con un quadro sotto il braccio, inseguito.

Gli Agenti hanno bloccato il fuggito, scoprendo così che l’uomo, identificato per G.P.P. romano di 45 anni,  dopo aver rubato il quadro raffigurante l’effige del “Sacro Cuore di Gesù”, si era dato alla fuga inseguito da un Volontario della Confraternita del Gonfalone che si trovava in chiesa in qualità di custode e che aveva assistito al furto.

Mentre l’effige sacra è stata restituita agli aventi diritto, l’autore del furto sacrilego è stato  accompagnato presso gli uffici del commissariato “Trevi Campo Marzio”, è stato arrestato per “furto aggravato e danneggiamento di opere d’arte religiose”.

Tags
Close