Estero

Tunisia – Attacchi terroristici in due hotel: 28 morti e 36 feriti. Turisti tra le vittime

Soviva hotel tunisiaL’attacco contro due alberghi nella città di Susa, circa 140 km a sud di Tunisi

Roma, 26 giugno – (Adnkronos)  Stando al portavoce del ministero dell’Interno, Mohamed Ali Aroui, è avvenuta “una sparatoria” tra forze di sicurezza tunisine e “terroristi” all’Imperial Marhaba Hotel e all’Hotel Soviva. Il bilancio è di 28 morti, compresi diversi stranieri, come ha reso noto il ministero. In particolare, tra le vittime ci sono turisti inglesi, tedeschi e belgi.

Secondo fonti della sicurezza locale, un uomo del commando responsabile dell’attacco è stato ucciso. Un secondo responsabile del massacro, come riferisce la tv al-Arabiya, è stato arrestato ad Akouda, località a pochi km da Susa.

Farnesina – “La nostra Unita di Crisi è in contatto con l’ambasciata per tutte le verifiche di rito”. Lo ha riferito la Farnesina, contattata dall’Adnkronos per l’attacco a Susa in Tunisia.

Back to top button