Estero

Parigi – Giorno dopo elezioni. Maestro accoltellato in classe. L’aggressore fuggendo: “Sono dell’Isis”

parigi scuola maestro accoltellatoNella periferia della capitale

Parigi, 14 dicembre – Appena dopo le 7 di stamane, all’interno della scuola materna pubblica “Jean Perrin” di Aubervilliers, nella Seine-Saint-Denis, mentre un maestro si preparava per accogliere i bambini, è stato aggredito da un uomo con passamontagna e che indossava una tunica bianca, armato di coltello. Nel colpirlo ripetutamente, ha gridato “sono di Daesh, questo è un avvertimento”, dandosi alla fuga , probabilmente a piedi.

L’insegnante è stato prontamente soccorso e ricoverato in ospedale per le ferite. I medici hanno escluso, al momento, il pericolo di vita.

La procura antiterrorismo di Parigi è titolare dell’inchiesta: aperto un fascicolo per tentato omicidio legato ad associazione per delinquere con scopi terroristici.

Back to top button