Calcio

Europa League: Solo la Lazio agli ottavi!

calcio lazio europa galatasaray 2016Roma, 25 febbraio – Ritorno dei sedicesimi di Europa League con un bilancio negativo per le italiane visto che solo la Lazio passa agli ottavi.

I biancocelesti battono per 3-1 i turchi del Galatasaray, reti di Parolo al 59’, Anderson al 61’, Yasin al 63’ e Klose al 73’, con una prestazione dai due volti.

Primo tempo molto contratto da parte dei laziali che evidentemente soffrono la pressione di un ambiente dilaniato da polemiche varie, in virtù anche del positivo risultato dell’andata, mentre secondo tempo più sciolto, a dispetto di un inizio a ritmo elevato dei turchi, sbloccato dal bel goal di Parolo di testa su angolo di Biglia, bissato due minuti dopo da Anderson su manovra collettiva dell’attacco laziale. Sembra fatta ma non sarebbe la Lazio delle contraddizioni e delle sbavature difensive dall’inizio di stagione ad oggi perché concede a Yasin di bucare centralmente per l’unico errore di Bisevac che sbaglia il tempo per mettere in fuorigioco gli avanti turchi.

Entra Klose al posto di Matri ed il tedesco si fa subito vedere con determinazione e rimette le cose a posto chiudendo una manovra avvolgente e di qualità della propria squadra, segnando la sua prima rete stagionale.

Serata storta per le altre due italiane ma con opposti giudizi perché al di là del pareggio del Napoli,1-1 col Villareal, e della sconfitta della Fiorentina, 0-3 col Tottenham, le difficoltà erano certamente superiori a quelle affrontate dalla Lazio.

Gli azzurri di Sarri stanno pagando un calo d’entusiasmo e di fiducia nei risultati se pensiamo che nelle ultime quattro partite hanno collezionato due sconfitte e due pareggi e comunque gli spagnoli del Villareal sono una formazione di grossa caratura a livello internazionale, così come il Tottenham che ha asfaltato la Fiorentina senza nessuna attenuante da parte dei Viola come del resto ha ammesso con molta onestà il tecnico Sousa.

Domani intorno alle ore 13 sorteggio a Nyon con le sedici squadre rimaste, la crema dell’Europa League con compagini del calibro del Manchester United, Borussia Dortmund, Leverkusen, Bilbao, Liverpool, Basilea, Valencia, Siviglia, Fenerbahce per citare le migliori ed appuntamento a giovedì 10 marzo per l’andata degli ottavi.

Back to top button