Calcio

Serie A. Il turno di mezzo

serie a tim 2015 16 genn 16Nella giornata infrasettimanale del campionato la Juve ospita il Genoa, mentre il Napoli gioca in casa della Lazio. La Roma anticipa a martedì in casa del Sassuolo.

Roma, 1 febbraio – Sassuolo-Roma di martedì (20.45) aprirà le danze del turno infrasettimanale, che si giocherà poi tutto mercoledì sera. In Emilia i giallorossi arrivano senza Manolas (squalificato, quindi Rudiger torna al centro della difesa con De Rossi e Zukanovic e Maicon è di nuovo titolare della fascia destra) e Dzeko, alle prese con un problema muscolare che si aggiunge a quelli umorali che già sta avendo da qualche tempo. Al suo posto potrebbe giocare Sadiq, visto che anche Totti ha problemi ai muscoli.

Mercoledì sera proseguirà la corsa a due verso lo scudetto di Napoli e Juventus, con quest’ultima che sulla carta appare favorita dal calendario, visto che riceverà la visita del Genoa, appena privatosi di Perotti, passato alla Roma, con la quale salirà in Emilia.

Il Napoli, invece, farà visita alla Lazio in quella che, già da ora, potremmo definire “la partita degli assenti”, visto che tra le file degli azzurri mancheranno gli squalificati Hysay e Allan e tra quelle dei romani gli squalificati Cataldi, Milinkovic e Matri e gli infortunati Radu e Djordjevic. L’impegno, però, resta ostico per il Napoli, che se dovesse superarlo alla grande (leggi vittoria) si toglierebbe un grosso ostacolo nella corsa allo scudetto.

Sempre mercoledì alle 20.45 si giocheranno anche Empoli-Udinese, Fiorentina-Carpi, Inter-Chievo (test più duro di quello che può sembrare per la truppa dello squalificato Mancini), Palermo-Milan, Sampdoria-Torino e Verona-Atalanta.

Intanto stasera chiude il calciomercato di riparazione.

Tags
Back to top button
Close