Calcio

La Juventus batte il Napoli e vince la Supercoppa Italiana

La Juventus vince per 2-0 a Reggio Emilia e porta a casa la sua nona Supercoppa Italiana

Roma, 20 gennaio 2021 – C.Ronaldo segna l’1-0 al Napoli  sfruttando un fortunoso rimpallo in mischia su azione d’angolo, Insigne sbaglia il rigore del possibile 1-1 calciando fuori il pallone e Morata fa il 2-0 nell’ultima azione della partita e consegna la Supercoppa Italiana alla Juventus.

In mezzo le prodezze di Szczesny, che nel primo tempo, sullo 0-0, compie una grande parata su un colpo di testa di Lozano e nel finale replica, conservando l’1-0 subito prima del raddoppio di Morata.

Sulla Supercoppa della Juventus ci sono anche le sue mani, che poi si mescolano a quelle di tutti i compagni nel momento in cui alzano al cielo la nona Supercoppa Italiana della Juventus.

Insigne, intanto, ha già pianto le sue lacrime in panchina, dove si è seduto al fischio finale dell’arbitro per ripensare al rigore che aveva calciato fuori.

Il terzo rigore su tre calciati che ha sbagliato contro la Juventus. Se non è una maledizione poco ci manca.

Un rigore che, forse, poteva anche cambiare il corso della partita e, magari, il nome del vincitore della Supercoppa Italiana 2020.

Piccolo appunto finale: visto che c’è sempre da recuperare Juventus-Napoli di campionato, rinviata a suo tempo per il Covid che aveva fermato gli azzurri, non sarebbe stato meglio giocare stasera quella partita, ridando di conseguenza un regolarità alla classifica del torneo, che questa Supercoppa, che poteva essere disputata anche più avanti?

Guarda anche
Close
Back to top button