Calcio

Serie A. La marcia trionfale della Juve

calcio dybala juve sassuoloI “cannibali” bianconeri battono anche il Sassuolo e portano la loro striscia positiva in campionato a 19 gare utili consecutive: 18 successi e un pareggio.

Roma, 11 marzo – Dal Sassuolo al Sassuolo è tutta un’altra musica per la Juve, che batte 1-0 i neroverdi a Torino con i gol del migliore in campo, Dybala, al 36’. E pensare che un girone fa, in casa delle matricola emiliana, perdeva malamente la partita e la faccia, tanto che nel post gara Buffon richiamò i suoi da vero capitano. Da allora la Juve in campionato non ha più perso, inanellando quindici vittorie consecutive, il pari di Bologna e altri tre successi che l’hanno spinta in testa alla classifica con una rimonta clamorosa e, un girone fa, inattesa. Anche per questo l’allenatore del Napoli Sarri ha definito la Juve“cannibale”, paragonandolo al ciclista belga Eddy Mercx, che quando gareggiava non lasciava niente agli avversari. Stasera, però, i bianconeri hanno dovuto faticare più del previsto per battere un Sassuolo reduce da tre vittorie consecutive e mai arrendevole, che ha impegnato Buffon con Sansone soprattutto nel secondo tempo.

Archiviato l’anticipo dei bianconeri (collocato al venerdì sera perché in settimana avranno il return match di Champions con il Bayern Monaco), ecco il programma della giornata:

sabato 12 marzo: ore 18.00 Empoli-Sampdoria; ore 20.45 Inter-Bologna

domenica 13 marzo: ore 12.30 Chievo-Milan; 15.00 Carpi-Frosinone, Genoa-Torino, Fiorentina-Verona, Udinese-Roma; 20.45 Lazio-Atalanta, Palermo-Napoli

Tags
Back to top button
Close