Calcio

Serie A, 28a giornata – Ancora Samp nel derby della Lanterna!

calcio samp Muriel genoa 17Roma, 11 marzo 2017 – La Sampdoria bissa il successo dell’andata nel 68° derby della Lanterna, 0-1 con rete  di Muriel, regalando ancora una soddisfazione all’istrionico presidente Ferrero.
Alla lunga la gara ha sancito la miglior qualità, nel suo complesso, dei blucerchiati e soprattutto ha certificato la maggior tranquillità nello sviluppo della manovra, nelle proposte tecniche, degli stessi doriani rispetto al convalescente grifone alla terza partita col nuovo tecnico Mandorlini.
Il quale è partito con un centrocampo folto e col doppio attaccante, Simeone e Pinilla, senza però creare difficoltà particolari agli avversari.
Dall’altra parte mister Giampaolo ha ribadito il suo collaudato 4-3-1-2, rimanendo fedele ai suoi principi di gioco, senza strafare e potendo contare sul diamante Muriel che ha sfruttato al 71′ una evidente indecisione della retroguardia rossoblù battendo il portiere Lamanna con un piattone destro di giustezza.
Anche nei cambi la Samp ha potuto mostrare la sua superiorità, con l’ingresso di Praet e soprattutto con l’emergente Schick vero e proprio talento che nell’ultima mezz’ora ha sfilacciato l’intera difesa genoana.
La Samp è avviata ad un finale di stagione dove, giocando con grande serenità, si toglierà grandi soddisfazioni mentre il Genoa cercherà di ricostruirsi, anch’esso senza rischiare nulla, magari sperando che il suo presidente non smonti l’organico come ha fatto a gennaio quando ha letteralmente dissanguato la rosa vendendo due colonne come Rincon e Pavoletti.
 
Domani apertura alle 12,30 con Sassuolo-Bologna, piatto forte nel pomeriggio con lo spareggio valido per l’Europa tra Inter e Atalanta, posticipo in serata tra Palermo e Roma e gran finale lunedì alle 20,45 tra Lazio e Torino.
Tags
Close