Racconti di sport

Racconti di sport. Juventus-Torino. Rizzi-gol, 19 anni fa

Il Torino non vince il derby dal 9 aprile 1995, quando ci riuscì grazie ad una doppietta di Rizzitelli.

rizzitelli_toro-1995

Roma, 26 novembre – Domenica, nell’insolito orario delle 18.00, si giocherà il derby di Torino, anche detto “derby della Mole”, in omaggio al monumento più celebre della città.

Una partita carica di storia che da 19 anni sembra maledetta per il Torino, che non la vince addirittura dal 1995 e che, negli ultimi 9 derby, non ha mai segnato, subendo 8 sconfitte con ben 16 gol al passivo più lo 0-0 del 2008. Una tendenza negativa che prima o poi dovrà pur invertire.

E pensare che nel campionato dell’ultima affermazione granata (1994-95) il Torino di Nedo Sonetti vinse entrambi i derby, facendo illudere i suoi tifosi sulla possibilità di continuare a giocarsela ad armi pari con la Juve di Marcello Lippi anche negli anni a venire. All’andata finì 3-2 con lo stesso Rizzitelli che firmò la sua prima doppietta nella stracittadina e Angloma che fece il terzo gol, mentre il portiere Pastine parò a Ravanelli il rigore del possibile 3-3. Al ritorno, come scritto, fu 2-1 sul campo della Juve, con “Rizzi-gol” ancora sugli scudi e l’autorete di Maltagliati su punizione di R.Baggio per il momentaneo 1-1 dei bianconeri. A Rizzitelli riuscì così un’impresa (segnare 4 gol in 2 stracittadine dello stesso campionato) mai compiuta neanche dal mito Paolino Pulici, che alla Juve aveva comunque segnato 8 reti. E nel finale Rizzitelli ebbe anche altre due occasioni per arrotondare il punteggio, ma la prima se la vide sventare da Peruzzi e la seconda la fallì, in tuffo di testa, spedendo il pallone a lato. Due errori che non impedirono al popolo granata di celebrare il “Rizzi-gol day”.

JUVENTUS-TORINO 1-2

Marcatori: 6’ Rizzitelli, 23’ aut.Maltagliati, 34’ Rizzitelli

Juventus: Peruzzi, Ferrara, Torricelli (dal 56’ Marocchi), Carrera (dal 71’ Di Livio), Kohler, Paulo Sousa, Deschamps, Conte, Del Piero, R.Baggio, Ravanelli. A disposizione: Rampulla, Porrini, Grabbi. Allenatore:Lippi.

Torino: Pastine, Angloma, Pessotto, Falcone (dall’81’ Lorenzini), Pellegrini, Maltagliati, Sogliano, Scienza, Rizzitelli, Abedì Pelé, Cristallini. A disposizione: Simoni, Sinigaglia, Bernardini, Osio. Allenatore: Sonetti.

Arbitro: Cesari di Genova.

Tags
Close