Sport

IL GRANDE TENNIS SI FA SPAZIO, MURRAY VA AVANTI!

Roma. Una giornata all’insegna del tennis di qualità quella di oggi.

(Murray)

 

Nel secondo turno, il match più avvincente è stato senza alcun dubbio quello che ha visto di fronte Murray e Nalbandian. Quest’ultimo, nonostante gli anni comincino a farsi sentire (classe 1982 ndr), ha combattuto fino all’ultimo colpo e per poco non riusciva nell’impresa di passare il turno. L’argentino è ora numero 86, lontano dalle prime posizioni del ranking a causa anche di una lunga serie di infortuni. Il suo rovescio “bimane” è ancora molto incisivo, è uno dei pochi tennisti al mondo a poter vantare di aver raggiunto almeno la semifinale in tutti e quattro i tornei del Grande Slam. Murray in conferenza stampa ha così commentato:

 

E’ stato un match difficile, soprattutto nel 2° e nel 3° set. C’era vento e lui ha faticato a trovare il ritmo, mentre io sono riuscito ad andare bene. Quando gioca bene è eccezionale ed intelligente, ha dei buoni colpi, ma io non sono da meno”.

Quello di oggi è stato per Murray il quinto successo, duramente conquistato, contro l’argentino (le ultime quattro nel 2011 a Tokyo e a Cincinnati, nel 2010 negli Atp World Tour Master 1000 Paris e Canada).

Il fatto che il match con Nalbandian capitava nel giorno del suo compleanno non poteva che favorire una prestazione particolare e di grande qualità. Lo scozzese ieri ha compiuto il suo 25° compleanno ed al termine dell’incontro non poteva mancare una mega torta con candeline soffiate sulla terra rossa che lo aveva appena visto vincitore. Al prossimo turno dovrà vedersela con il nostro Lorenzi, se quest’ultimo passerà il turno con il temibilissimo Gasquet.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Guarda anche
Close
Back to top button