Sport

Campionati Europei di Nuoto 2022: Italia, 29 Medaglie, Oro anche nei Tuffi

Minisini, quarto Oro

Roma, 15 agosto 2022 – Nella quinta giornata dei Campionati Europei di nuoto in corso a Roma, nuovo balzo avanti della rappresentativa azzurra che ha conseguito 8 nuovi podi confermandosi prima con 29 medaglie.

DUO MISTO LIBERO
La coppia Giorgio Minisini – Lucrezia Ruggiero, già campioni del mondo in carica, hanno conquistato la medaglia d’Oro della specialità.
Per Minisini, è il quarto Oro in questa competizione europea

1500 STILE LIBERO
Simona Quadarella, prima nuotatrice italiana ad aver vinto per ben otto volte la medaglia d’Oro agli europei, ha vinto l’Oro, avendo dominato dall’inizio alla fine la competizione. La medaglia di Bronzo, è andata a Martina Rita Caramignoli

TEAM EVENTI TUFFI
Nei Tuffi, il quartetto formato da Andreas Sargent Larsen, Sarah Jodoin Di Maria, Eduard Timbretti Gugiu e Chiara Pellacani, totalizzando 402.55 punti conquista l’Oro, davanti a Ucraina e Gran Bretagna

NUOTO 50 METRI DORSO
Migliorando il record italiano, Thomas Ceccon nella specialità ha conquistato la medaglia d’Argento dietro al greco Apostolos Christou, ma davanti al tedesco Ole Braunschweig

NUOTO 200 RANA FEMMINILI
Dopo aver lottato fino all’ultimo testa a testa con la svizzera Lisa Mamie, (2’23″27), Martina Carraro per 37 centesimi ha dovuto contentarsi dell’Argento, bronzo alla lituana Kotryna Teterevkova, con il tempo di 2’24″16.

LIBERO A SQUADRE DI NUOTO ARTISTICO
La specialità a squadre di nuoto artistico, composto da Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Marta Iacoacci, Enrica Piccoli e Francesca Zunino, ha consentito di vincere la Medaglia d’Argento, dietro all’Ucraina ma davanti alla Francia

DUO TECNICO FEMMINILE
Dietro Ucraina e Austria, il duo italiano composto da Linda Cerruti e Costanza Ferro, conquista la medaglia di Bronzo

Giacomo Mazzocchi

Giacomo Mazzocchi, giornalista professionista, è stato capo redattore di TuttoSport, capo della redazione sportiva di Telemontecarlo, direttore della comunicazione della Federazione Mondiale di Atletica Leggera e direttore della comunicazione della Federazione Italiana Rugby. Vanta una vasta esperienza suddivisa fra giornalismo scritto e video con direzione e gestione di giornali, pubblicazioni, redazioni televisive, telecronache, conduzioni e partecipazione televisive. Cura l'organizzazione e produzione tv di eventi e uffici stampa
Back to top button