Gabriella Tomasino

Veglia notturna
Poesia

Veglia notturna

Veglia notturna Impalpabile come un’illusione s’adagia silente la sera tra i solchi del cuore, gli spigoli delle memorie e sui…
Vento d’autunno
Poesia

Vento d’autunno

Vento d’autunno L’autunno avanza con i suoi perché e mi ha lasciato abbandonata al vento a mani vuote. Il soffio…
La voce della notte
Poesia

La voce della notte

La voce della notte È un alito sommesso la voce della notte, che vive addosso. E si può vivere o…
Fuori ora piove
Poesia

Fuori ora piove

Fuori ora piove Mi cinge l’oscurità della stanza, allungo la mano a cercarti, vorrei perdermi in te, nel calore del…
Resta nell’animo
Poesia

Resta nell’animo

Resta nell’animo Ancora inciampo nei tuoi ricordi, ma li ricaccio indietro, con i pensieri d’un tempo. Resta nell’animo, il graffio…
Inverno
Poesia

Inverno

Inverno Un cielo opaco tra i rami spogli, le aiuole ghiacciate e la neve che tarda a venire, come il…
Risuona la sera
Poesia

Risuona la sera

Risuona la sera Le iridi perse dietro il vetro d’una finestra e l’orecchio, ascolta anche i silenzi. Dal ramo laggiù,…
Mia notte
Poesia

Mia notte

Mia notte Quante cose sei, così densa, nera e senza nubi, ora che i mormorii delle stelle sono cessati e…
La tua mano
Poesia

La tua mano

La tua mano (A Matteo e Agnese) Nel tuo sguardo, il mio sguardo. Nel tuo sorriso, la mia voce. Nella…
Una luna bugiarda
Poesia

Una luna bugiarda

Una luna bugiarda La mia storia, la tua storia, un bacio, sotto una luna bugiarda. Tra la neve, le parole,…
Back to top button