Tematiche etico-sociali

Tasi:proroga fino a settembre per i comuni in ritardo

Per chi ha deliberato aliquota, scadenza resta al 16 giugno

Roma, 19 maggio (ANSA) – Il Governo ha deciso che, nei Comuni che entro il 23 maggio non avranno deliberato le aliquote, (Conto alla rovescia per la Tasi, guida alla nuova tassa) la scadenza per il pagamento della prima rata della Tasi è prorogata da giugno a settembre.

Lo afferma una nota del Mef.
Per tutti gli altri Comuni la scadenza per il pagamento della prima rata della Tasi resta il 16 giugno.

Tags
Back to top button
Close