Tematiche etico-sociali

Celebrato la Quarta Edizione del Premio Sicurezza 2018 organizzato dall’ARVU Europea

Premiati gli Operatori dei Corpi di Polizia e assimilati. Ampia galleria fotografica

Roma, 05 dicembre 2018 – Nella prestigiosa sala della Protomoteca del Campidoglio, si è svolta la IV edizione del Premio Sicurezza organizzato nel 2015, dall’ARVU Europea (Associazione Romana Vigili Urbani).
La manifestazione, nata per dare un riconoscimento al personale della Polizia Locale che si era distinto in particolari operazioni di servizio sia per assicurare malviventi alla Giustizia che mettendo a rischio la propria incolumità personale per salvare vite umane, per la sua importanza, è stata estesa agli appartenenti ai Corpi di Polizia, Vigili del Fuoco, personale della Croce Rossa Italiana ma anche volontari e cittadini che si sono distinti per il loro senso civico a favore delle popolazioni.
Nell’attigua sala,è stata allestita una galleria fotografica, in memoria dei Caduti della Polizia Locale d’Italia.
Assente il presidente dell’Arvu Mauro Cordova, gli onori di casa sono stati fatti dalla Vicepresidente Vicario Bruna Cucchiaro, coadiuvata da Angela Falasca, Franca Carboni, Claudio Pittau, Maria Paola Monaco, Gino Corvaro, Rosanna Morace e Claudio Fratini. Nell’organizzazione, anche la presenza della Banda del Corpo della Polizia Locale Roma Capitale che ha intrattenuto gli ospiti in attesa dell’arrivo delle Autorità.
Fra le autorità presenti all’evento, il Questore di Roma Guido Marino, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Francesco Gargaro, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Generale Cosimo Di Gesù, il presidente Regionale della Croce Rossa Italiana dr. Adriano De Nardis, l’Ing. Alessandro Segatori del Comando dei Vigili del Fuoco Dott. Marco Cardilli di Roma Capitale.
Al tavolo di presidenza, Il Procuratore Aggiunto Dr. Roberto Cucchiari, Luigi Marucci, presidente O.S.Po.L., l’avv. Antonio Di Salvio Reale e il presentatore televisivo e funzionario onorario del Corpo della Polizia Locale Roma Capitale, Giancarlo Magalli, eccezionalmente in uniforme.
Dopo l’esecuzione dell’Inno di Mameli, cantato dai presenti, guidati magistralmente dalla voce della soprano Isabella Amati, con il benvenuto porto dalla Vicepresidente Cucchiaro che ha letto gli auguri e i saluti delle personalità che non avevano potuto essere presenti, ha avuto inizio la cerimonia che ha visto alternarsi ben 70 persone, appartenenti alle varie Istituzioni e con le diverse motivazioni.
Ad aprire le premiazioni, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Genova Fabrizio Piccinini ed il Comandante della Polizia Locale di Genova Gianluca Giurato, per il particolare impegno nell’aiuto alla popolazione in occasione del crollo del ponte Morandi.
Per la Croce Rossa Italiana la volontaria Dottoressa Carolina Casini e il Volontario Gianfranco Amoroso;
lo Studente Lorenzo Pianazza;
il Dottor Roberto Di Salvio Reale;
per la Polizia di Stato: Sovrintendente Stefano RIGON, Assistente Capo Alessio TOSELLI e l’Assistente Capo Stefania PROFILI;
per l’Arma dei Carabinieri: il Maresciallo Ordinario Giuseppe Esposito ed il Carabiniere Marco De Chiara;
per la Guardia di Finanza: il Capitano Davide Baglioni, il Maresciallo Ordinario Giorgio Gerardi, il Maresciallo Ordinario Gianluca Russo ed il Finanziere Scelto Francesco Pitale;
per la Polizia Locale dei Gruppi I°, II°, III°, VI°, VII°, VIII°, IX°, X°, XIII°, U.O. G.S.S.U., U.O. S.P.E., U.O. G.P.I.T., S.A.C. Campidoglio:
FUNZIONARI DI POLIZIA LOCALE: Vice Comandante Stefano Napoli, Funz. Vincenzo Bilotta, Funz. Eliana Boncori, Funz. Cinzia Colasanti, Funz. Marco Ferazzani, Funz. Giovanna Gabbiai, Funz. Sebastiano Giuliani, Funz. Pietro Iannarelli, Funz. Claudio Lopetuso, Funz. Paolo Merluzzi, Funz. Antonio Monaco, Funz. Massimiliano Oletto, Funz. Patrizia Palmi, Funz. Bruno Pappatà, Funz. Mara Patanella, Funz. Tiziana Perrone, Funz. Daniela Rossi, Funz. Fabio Rossi, Funz. Manuela Sagrestani,Funz. Maria Luisa Sbrizzi, Funz. Rosaria Sica, Funz. Stefano Triolo

ISTRUTTORE DI POLIZIA LOCALE:
Istr. Nicola Barbato, Istr. Maurizio Carvigno, Istr. Donatella Catena, Istr. Massimiliano Ciolli, Istr. Roberto D’Antoni, Istr. Patrizia Di Tecco, Istr. Fabrizio Farina, Istr. Marina Figoni, Istr. Fabrizio Franzone, Istr. Stefano Frigato, Istr. Lucio Granini, Istr. Ivano Lattanzi, Istr. Antonio Leone, Istr. Daniela Liberto, Istr. Francesca Lulli, Istr. Maurizio Mechelli, Istr. Giancarlo Melara, Istr. Alessandro Mingrone, Istr. Claudio Monacciari,
Istr. Danilo Ovidi, Istr. Grazia Maria Palazzo, Istr. Carolina Parrotta, Istr. Guido Pasciuti, Istr. Leonardo Pichini, Istr. Paolo Pieri, Istr. Marco Plos, Istr. Andrea Propoggia, Istr. Sonia Santoro, Istr. Andrea Sinibaldi, Istr. Davide Tofani, Istr. Deborah Turco, Istr. Alessio Venturini.

A sorpresa, è stato premiato anche il Presidente Mauro Cordova che, ricoverato nel Reparto di Ortopedia dell’Ospedale Villa San Pietro per un delicato intervento chirurgico alla gamba, nella notta del 03 novembre 2018 si svegliava improvvisamente poiché il Reparto era completamente invaso da una intensa coltre di fumo, dovuta all’incendio sviluppatosi nei locali inferiori del nosocomio, poi dichiarato parzialmente inagibile.

Cordova si avvedeva che il paziente ricoverato nella sua stessa stanza era stato colto da una crisi di panico provocata, oltre che dal fumo, anche dalle grida disperate di altri pazienti terrorizzati. Terrorizzato, manifestava l’intenzione di gettarsi dal primo piano dell’edificio, per il timore di morire soffocato dal fumo che continuava ad entrare nella stanza, gesto che avrebbe avuto certamente esiti nefasti.
Cordova, seppure provato anch’egli dall’intervento subito e da quanto stava avvenendo, parlandogli, riusciva a calmare l’uomo, facendolo desistere ed attendere con lui, l’arrivo dei soccorsi.
Il premio, è stato ritirato dal nipotino, accompagnato dalla nonna signora Cordova, e dalla madre.
Con le note musicali e gli immancabili scatti fotografici, si è conclusa la IVa Edizione del Premio Sicurezza.

 

Tags

Guarda anche

Close
Close