Tematiche etico-sociali

L’Italia scopre il numero verde “112”…

In Patto Salute norme su via libera a 112 e 116117

Roma, 16 luglio – Con il Patto per la Salute sottoscritto da Governo e Regioni, si stabilisce che il numero verde telefonico europeo per le emergenze è il “112” (pronto soccorso, pompieri, forze dell’ordine) mentre per il servizio di guardia medica per le cure non urgenti, il 116117.

Ciò per consentire ad ogni cittadino dell’Unione Europea, proveniente da qualunque paese ed in qualsiasi momento, di poter contattare i servizi di emergenza.

L’utenza “112”, è attestata presso le Centrali Operative dei Carabinieri, rispondendo ad uno studio del 1968 del Comando Generale dell’Arma che nel 1981, disattivando completamente il vecchio numero telefonico “212121” fino allora coesistente, con definitiva decisione, adottò il numero unico nazionale “112” proprio per la capillarità  dell’Arma dei Carabinieri e rispondente alle esigenze Europee.

Non è stato però ancora definito come sarà organizzato il servizio nel prossimo futuro.

 

Tags
Close