Motori

E’ ufficiale, Michael Schumacher torna a casa

Sabine Kehm, manager del sette volte campione del mondo di F1, ringraziando i medici dell’ospedale di Losanna dove Schumacher è ricoverato, ”per il lavoro intenso e competente”, ha fatto sapere che “La riabilitazione di Michael Schumacher continuerà a casa. Nel corso delle settimane e dei mesi passati ha fatto dei progressi considerata la gravità della lesione ma ha davanti ancora un lungo e duro percorso”. Ha anche precisato che “Queste sono informazioni generali e tirare conclusioni che lo stato di salute è fortemente cambiato sarebbe falso. Inoltre, non sarà necessario realizzare alcuna costruzione sul terreno di casa Schumacher”.

Back to top button